Sabato 18 si è svolto il decimo congresso di Rifondazione Comunista. Ecco il resoconto delle attività nel comunicato stampa del partito.

“Al termine della giornata di lavori molto partecipata da tutte le realtà politiche della sinistra e di movimento della Versilia sono stati riconfermati il segretario della federazione Jan Vecoli e il tesoriere Rodolfo Bertozzi.

Sono stati inoltre delegati al congresso nazionale, che si terrà a Spoleto i prossimi 31 marzo e 1 e 2 aprile, lo stesso segretario, Jan Vecoli ed il responsabile organizzazione della federazione, Nicolò Martinelli.

Durante il congresso è stato cambiato il nome della Federazione in “Rosa Luxemburg” ed è stata istituita la sede presso il circolo del Varignano, viale della Libertà 42.

Nella relazione il Segretario ha parlato della necessità di unire dal basso le esperienze di lotta sul territorio, nei rapporti con movimenti e partiti. Ha spiegato le difficoltà del partito ed ha proposto una serie di soluzioni che verranno portate avanti dalla segreteria federale che affiancherà segretario e tesoriere nel prossimo mandato e che verrà eletta nelle prossime settimane.

Ha sottolineato di come sia stato importante essere tornati a fare le feste del partito sia a Viareggio che a Solaio e di come questo abbia permesso di tessere un nuovo legame con la cittadinanza che ha popolato le manifestazioni.

Ha presentato la candidata alle elezioni di Camaiore, Ilaria Duccini, spiegando l’idea di governo alternativa alle destre ed al PD.

Jan Vecoli compirà 42 anni il 6 aprile prossimo, è stato, sempre per Rifondazione, consigliere comunale a Camaiore dal 1998 al 2012. È stato candidato alle ultime elezioni regionali risultando il più votato della provincia di Lucca per la lista “sì – toscana a Sinistra”. Proviene dal mondo del volontariato, essendo cresciuto tra le mura della Croce Verde di Lido di Camaiore.

Da sempre su posizioni internazionaliste è rappresentante e portavoce del cambiamento dell’ eurocomunismo  e dei movimenti  alter-mondialisti sulla scia del movimento di Genova del 2001.

Dal 2009 ha preso parte al progetto del collettivo politico Caracol, lavorando su esperienze di partito sociale ( dall’intervento al terremoto dell’Aquila fino alla creazione dei gruppi di acquisto, la scuola popolare, la web radio, l’ appoggio logistico allo sportello dell’Unione Inquilini) .

E’ stato eletto segretario del Partito nel luglio 2015.

Buon lavoro al nostro segretario.”

La Commissione per il Congresso.

(Visitato 142 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento