Fosso Abate alghe

“Basta con i rinvii, se Arpat e la Regione non hanno le risorse per garantire la salubrità delle acque della Versilia ce lo dicano”. Il sindaco di Pietrasanta, Massimo Mallegni, attacca il nuovo slittamento delle sperimentazioni in alveo dell’acido peracetico: “Non è possibile essere in queste condizioni a metà luglio – dice il primo cittadino – A questo punto siamo veramente preoccupati, le nostre imprese del turismo non si possono permettere scherzi del genere. Io l’avevo detto a maggio che la questione era gestita in modo superficiale e pressapochista; adesso, se ce n’era bisogno, abbiamo la prova”.

Il sindaco chiede un incontro immediato per fare il punto sulla situazione: “Vogliamo un faccia a faccia per valutare le azioni da intraprendere nelle prossime settimane. Anche questa volta la gestione cosiddetta democratica del Pd ha fatto un clamoroso buco nell’acqua e buttato a mare, è proprio il caso di dirlo, milioni di euro in barba agli operatori del settore e ai cittadini”.

(Visitato 128 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento