“Solidarietà e vicinanza a Nadia Cupisti che con costanza e passione ogni giorno da anni si prende cura del Laghetto dei Cigni, uno dei luoghi simbolo della nostra città”. A difesa della “passionaria” dopo le parole del sindaco  ( LEGGI QUI: Laghetto dei cigni e germano sparito, il Sindaco: “Siamo di nuovo alle chiacchiere, basta polemiche assurde”):  scende in campo anche il Comitato per la salvezza della pineta di Viareggio. ” Nadia costituisce un esempio prezioso di come i cittadini in autogestione possono adoperarsi per salvaguardare i luoghi del cuore dall’abbandono e dall’incuria. Se ogni persona si prendesse cura nel suo piccolo, di un angolo di città Viareggio sarebbe un posto migliore, non servono grandi opere per risollevare una città ma un costante impegno e rispetto da parte di chi ci vive. Grazie Nadia”.

(Visitato 709 volte, 1 visite oggi)