Levata di scudi contro il sindaco di Viareggio, e a favore di Nadia Cupisti, da parte di molti cittadini dopo quanto affermato dal primo cittadino in merito al laghetto dei cigni in pineta di ponente ( LEGGI QUI: Laghetto dei cigni e germano sparito, il Sindaco: “Siamo di nuovo alle chiacchiere, basta polemiche assurde”): 

“Su questa vicenda, non hai proprio nulla ragione, caro Sindaco. Se hai la fortuna di avere una volontaria che tutti i giorni e dico tutti, compreso Natale e Pasqua va a pulire, accudire e mettere in ordine il laghetto, in modo totalmente gratuito, forse la dovresti incontrare e ringraziare aldilà delle polemiche. Credo che Nadia sia persona che sa distinguere il bene e il male e forse meritava un gesto di riconoscenza per quello che fa e magari una pacca su una spalla. Sai Sindaco capisco che le polemiche ti possano urtare, ma alcune compreso questa la potevi evitare con un gesto… comunque ora poi che l’affido non é stato ancora assegnato potevi a maggior ragione aver bisogno di volontari, perché gli animali mangiano e sporcano tutti i giorni e non aspettano i tempi amministrativi. No su questo proprio non hai ragione nemmeno un po’. Mi dispiace”, uno dei commenti: “Perché secondo lei chi si occupa di quel laghetto lo fa’perché se ne vuole appropriare ? Io credo che qualcuno non ha ancora compreso l’anima di questa città perché se a pochi mesi dallo scadere del suo mandato ancora una volta si esprime in questo modo , credo che questo atteggiamento sia frutto di meditati dispetti e che lei suo malgrado si sia fatto tirare in ballo da chi ha manie da prime donne. Questo è quanto presumo e pertanto non ne ho certezza. Ma qui se si vuole ci si mette un attimo a far ripartire la convenzione anche perché i risultati della gestione sono più che evidenti e positivi, un Sindaco dovrebbe essere felice di avere cittadini così attaccati alla cosa pubblica , un bene di tutti curato da volontari a costo zero che fa’ felice nonni e nipoti. Il resto sono dispettucci da due soldi , al suo posto mi terrei lontano”, “Ma non diciamo sciocchezze!! Se quel luogo è tenuto così bene nonostante il disinteresse pubblico è grazie alla perseveranza e all’attenzione che gli dedica Nadia Cupisti!!! Comune non pervenuto”, “Non vedo operai del comune a ripulire lo specchio acqueo a posizionare pompe di filtraggio… A evitare scarichi a busivi… A foraggiare gli animali… Di esilarante non c’e’nulla… Esilarante e’creare le strutture… Fare teatrino e poi fregarsene… Se c’e’chi ci si dedica non e’esilarante… E’disponibilita’personale non retribuita per amore degli animali… Avete un assessor all’ambiente… Mandateci lei a controllare… L’impegno non finisce con un secchio di vernice e una pulizia… Per favore signor sindaco eviti… Non ci fa molta bella figura penso…”, “Il lavoro e l’amore che Nadia Cupisti ha messo in quel laghetto per renderlo bello e accogliente alle famiglie e ai bambini è indiscutibile!  A tutte le ore…anche a buio….si addentrava in pineta per vedere se tutto era ok  Lei lo ha fatto non per appropriarsene ma per amore degli animali e della città!
Pioggia vento acqua sole caldo …..lei era li con rastrello i mano a pulire dal fogliame e dalle cacche!  Un laghetto rinato con Nadia. Rinato in tutti i sensi  E se abbiamo avuto la nascita di Tanacca è solo per merito suo”,
Gentilissimo Sindaco di Viareggio mi unisco al coro di chi vuole che il laghetto sia curato al meglio magari oltre che dall’istituzione anche da qualche volontario/a…molti viareggini gliene sarebbero grati!!!

(Visitato 2.047 volte, 2 visite oggi)