Preoccupazione per i lavoratori di Sea Ambiente. Il Pd della Versilia sollecita la creazione di un’azienda unica dei rifiuti, interamente pubblica, che serva i sette comuni - Politica Viareggio Versiliatoday.it

Preoccupazione per i lavoratori di Sea Ambiente. Il Pd della Versilia sollecita la creazione di un’azienda unica dei rifiuti, interamente pubblica, che serva i sette comuni

Preoccupazione per i lavoratori di Sea Ambiente. Il Pd della Versilia sollecita la creazione di un’azienda unica dei rifiuti, interamente pubblica, che serva i sette comuni della Versilia.

“Il Partito Democratico della Versilia esprime preoccupazione per le condizioni in cui versa SEA Ambiente dopo la pronuncia del Consiglio di Stato che ha confermato il legittimo operato del Comune di Camaiore. Come già hanno dimostrato i nostri amministratori, portiamo avanti concretamente la convinzione che la priorità assoluta di una politica seria sia quella di prendere atto delle gravi problematiche finanziarie che sono in corso e che si alimenteranno in SEA Ambiente e che, pertanto, è necessario e indispensabile procedere a grandi passi con la fondazione di un nuovo e più efficiente sistema dei rifiuti che realizzi ciò che da decenni perseguiamo: non un meccanismo che mette pezze e toppe finanziarie agli errori e alle inefficienze – rimettendo il conto ai cittadini, bensì un’azienda unica versiliese, interamente pubblica, dimensionata per servire almeno i sette Comuni della Versilia e con l’ambizione di rivolgere lo sguardo anche ai Comuni della costa apuana.

Lavoriamo per realizzare un’unica azienda pubblica che distribuisca in modo omogeneo a tutti i cittadini della Versilia un servizio all’altezza di questo nome, improntato a trasparenza, professionalità, legalità ed efficienza, e costruito per tutelare l’ambiente e migliorare la qualità della vita delle persone, avendo come riferimento gli standard aziendali più elevati e gli obiettivi più ambiziosi, che vedono oggi in ERSU – nei suoi vertici, amministrativi e tecnici, e nelle sue maestranze – un punto di riferimento per il presente e di partenza per il futuro delle comunità della Versilia.

A tale risultato è possibile giungere, anche tecnicamente, avendo come scopo primario la salvaguardia dei posti di lavoro di SEA Ambiente che sono, oggi, gli unici a trovarsi nel rischio concreto di pagare le conseguenze di scelte aziendali e politiche sbagliate e improvvisate: è ai lavoratori che guardiamo con apprensione, nella consapevolezza che, insieme alle organizzazioni sindacali sensibili al tema, sia necessario avviare da subito un tavolo di lavoro.

Attorno a questo obiettivo lavoriamo immediatamente, nella ricerca di impegni e cronoprogrammi definiti e precisi, invitando tutta la politica versiliese e locale ad assumere la responsabilità di questo investimento, abbandonando ogni settarismo politico e amministrativo e dando finalmente vita all’esperienza che da tanti anni cittadini e lavoratori versiliesi attendono”.

(Visitato 276 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 05-02-2020 8:19