È l’amore per la sua terra natale, il filo che lega le opere della mostra di pittura e scultura “La Versilia e il Cuore” dell’artista Umberto Salvatori, allestita da sabato 14 gennaio (inaugurazione alle 17) al 5 febbraio in sala delle Grasce a Pietrasanta.

Con il supporto della figlia Ombretta, Salvatori, dopo 15 anni trascorsi senza esporre, ha scelto la “Piccola Atene” della Versilia per ripresentare al pubblico i suoi lavori: “Mi fa molto piacere che Salvatori abbia scelto Pietrasanta per tornare a comunicare la sua arte – ha commentato il sindaco e assessore alla cultura, Alberto Stefano Giovannetti – le sue opere riportano i tratti più caratteristici del nostro territorio, dai paesaggi marini al bosco fino alla lavorazione delle materie prime. Che è un’eccellenza nella nostra città, divenuta oggi punto di riferimento per artisti di fama nazionale e internazionale proprio grazie alla maestria degli artigiani pietrasantini”.

La personale di Salvatori porta una trentina di opere in esposizione, attraverso le quali l’artista coglie spunti differenti della Versilia: figure femminili, le spiagge, i frutti e il mare. E in ogni lavoro spicca almeno un dettaglio che testimonia l’attaccamento dell’autore verso i luoghi del suo cuore.

La mostra è a ingresso gratuito, visitabile da lunedì a venerdì in orario 16-19, sabato e domenica anche la mattina, dalle 10 alle 13.

Per ulteriori informazioni: 0584 795500 oppure www.museodeibozzetti.it.

(Visitato 42 volte, 1 visite oggi)

Teatro Comunale di Pietrasanta sold out per Vanessa Incontrada con “Scusa sono in riunione … ti posso richiamare?”

A Villa Gori presentazione sull’emigrazione degli abitanti di Stiava