ADDIO RETEVERSILIA, IL COMUNE DI CAMAIORE SCEGLIE CANALE 50

20:00
MAR 16 OTT 2012
STAMPA Licenza Creative Commons

 CAMAIORE. Non più alla tv di Viareggio ReteVersilia ma alla pisana Canale 50.

L’Amministrazione Comunale, a seguito di interpellanza commerciale, cambia il gestore a cui ha affidato la realizzazione e la trasmissione di prodotti televisivi. Il servizio sarà ora svolto dall’emittente regionale Canale 50 (numero 12 sul digitale terrestre), assicurando a Camaiore e le sue realtà istituzionali e territoriali visibilità nel bacino di pubblico della Toscana nord-occidentale e della Versilia intera.

Fino al mese di dicembre andranno dunque in onda speciali televisivi dedicati alle principali manifestazioni del Comune e spazi di informazione istituzionale dove l’Amministrazione Del Dotto illustrerà il lavoro dei vari assessorati, assieme alle novità più rilevanti che riguardano il territorio. L’accordo prevede il montaggio e la messa in onda (perché le immagini vengono fornite direttamente dall’ufficio stampa di Camaiore) di 10 speciali tv e 10 trasmissioni istituzionali, per una spesa complessiva di circa 2.500 euro.

Il primo appuntamento è con la trasmissione dedicata alla “Festa Pic”, l’evento piccante dedicato al peperoncino che ha animato con grandissimo successo di pubblico il centro storico di Camaiore lo scorso fine settimana. Immagini, curiosità, interviste ai protagonisti e al Personaggio Pic dell’anno, il giornalista Giuseppe Cruciani di Radio24. La trasmissione andrà in onda giovedì 18 ottobre alle 19,30, venerdì 19 ottobre alle 00.30 e sabato 20 ottobre alle ore 15.

Lascia il tuo commento all'articolo

Commenta la notizia - Beta

ATTENZIONE: Questa è una funzione sperimentale OGNI COMMENTO VERRA' SOTTOPOSTO ALL'APPROVAZIONE PREVENTIVA DELLA REDAZIONE. Per commentare dovete essere collegati al vostro account Facebook, Yahoo, Hotmail, AOL. Vi invitiamo ad essere educati e vi ricordiamo che i commenti potranno essere eliminati ad insindacabile giudizio della Redazione nel caso contengano linguaggio offensivo, turpiloquio, offese alla razza/sesso/religione o che violino la legge italiana (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.). In ogni caso VersiliaToday non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali commenti lesivi dei diritti di terzi. Vi ricordiamo inoltre che facebook potrà decidere di bloccare il vostro account per la violazione delle sue norme comportamentali.

Potrebbe interessarti...

GIO 30 OTT 2014 14:29

“Possibile che in Versilia non esistano Centri di Salute Mentale accreditati?”

DI:

VIAREGGIO. “Nei giorni scorsi è stata annunciata sui giornali l’apertura del Centro Diurno di Salute Mentale a Pietrasanta e si parlava di malumori per la possibile condivisione dei nuovi spazi con la Mensa dei Poveri: la struttura interessata era definita come Centro di Salute Mentale (Csm) e alcune volte Centro Diurno, come a noi risulta […] [leggi tutto]

GIO 30 OTT 2014 14:16

Lippi fa l’”in bocca al lupo” agli artisti del Festival Puccini in Cina

DI:

VIAREGGIO. Impossibilitato a partecipare alla prima, il viareggino Marcello Lippi, impegnato nell’ultima partita del campionato a Shandong, determinante per lo scudetto, ha telefonato alla presidente Adalgisa Mazza affidandole un abbraccio e un in bocca al lupo agli artisti, ai musicisti ed allo staff del Festival Puccini per la prima di Turandot in Cina che inaugura […] [leggi tutto]

EVENTI

GIO 30 OTT 2014 15:00

Dalla tv a Lido di Camaiore. Lo show di Claudio Menconi, campione del mondo di cucina decorativa

CAMAIORE. Fa tappa a Lido di Camaiore, la “tournèe” di Claudio Menconi. Lo chef toscano, nuovo “volto” della trasmissione “Detto Fatto” di Raidue e Campione del Mondo di cucina decorativa, sarà al centro di un evento che coinvolgerà il pubblico nel pomeriggio sabato 1 novembre. Un evento che andrà in scena dalle ore 16 in […] [leggi tutto]

GIO 30 OTT 2014 12:30

A Firenze i dipinti di Levy sulla Viareggio del Novecento

VIAREGGIO. La città di Viareggio dal 1915 al 1935 in 40 dipinti di Moses Levy, artista di origine tunisino, scomparso nel 1968 proprio nella città toscana, e’ protagonista dell’esposizione “Luce Marina. Una vicenda dell’arte italiana” che si terrà dal 30 ottobre al prossimo 15 febbraio a Villa Bardini di Firenze. La mostra è organizzata grazie […] [leggi tutto]