ADDIO RETEVERSILIA, IL COMUNE DI CAMAIORE SCEGLIE CANALE 50

20:00
MAR 16 OTT 2012
STAMPA Licenza Creative Commons

 CAMAIORE. Non più alla tv di Viareggio ReteVersilia ma alla pisana Canale 50.

L’Amministrazione Comunale, a seguito di interpellanza commerciale, cambia il gestore a cui ha affidato la realizzazione e la trasmissione di prodotti televisivi. Il servizio sarà ora svolto dall’emittente regionale Canale 50 (numero 12 sul digitale terrestre), assicurando a Camaiore e le sue realtà istituzionali e territoriali visibilità nel bacino di pubblico della Toscana nord-occidentale e della Versilia intera.

Fino al mese di dicembre andranno dunque in onda speciali televisivi dedicati alle principali manifestazioni del Comune e spazi di informazione istituzionale dove l’Amministrazione Del Dotto illustrerà il lavoro dei vari assessorati, assieme alle novità più rilevanti che riguardano il territorio. L’accordo prevede il montaggio e la messa in onda (perché le immagini vengono fornite direttamente dall’ufficio stampa di Camaiore) di 10 speciali tv e 10 trasmissioni istituzionali, per una spesa complessiva di circa 2.500 euro.

Il primo appuntamento è con la trasmissione dedicata alla “Festa Pic”, l’evento piccante dedicato al peperoncino che ha animato con grandissimo successo di pubblico il centro storico di Camaiore lo scorso fine settimana. Immagini, curiosità, interviste ai protagonisti e al Personaggio Pic dell’anno, il giornalista Giuseppe Cruciani di Radio24. La trasmissione andrà in onda giovedì 18 ottobre alle 19,30, venerdì 19 ottobre alle 00.30 e sabato 20 ottobre alle ore 15.

Lascia il tuo commento all'articolo

Commenta la notizia - Beta

ATTENZIONE: Questa è una funzione sperimentale OGNI COMMENTO VERRA' SOTTOPOSTO ALL'APPROVAZIONE PREVENTIVA DELLA REDAZIONE. Per commentare dovete essere collegati al vostro account Facebook, Yahoo, Hotmail, AOL. Vi invitiamo ad essere educati e vi ricordiamo che i commenti potranno essere eliminati ad insindacabile giudizio della Redazione nel caso contengano linguaggio offensivo, turpiloquio, offese alla razza/sesso/religione o che violino la legge italiana (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.). In ogni caso VersiliaToday non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali commenti lesivi dei diritti di terzi. Vi ricordiamo inoltre che facebook potrà decidere di bloccare il vostro account per la violazione delle sue norme comportamentali.

Potrebbe interessarti...

VEN 27 FEB 2015 21:00

Online il nuovo sito web di Gaia

DI:

PIETRASANTA. Semplicità, trasparenza, chiarezza nelle informazioni, maggiore interazione con i social network: questi sono gli obiettivi del nuovo sito web di GAIA S.p.A., Gestore del servizio idrico della Toscana nord. Realizzato interamente utilizzando risorse interne all’azienda per contenere al massimo i costi di produzione, il sito è già on line, al solito indirizzo www.gaia-spa.it, con […] [leggi tutto]

VEN 27 FEB 2015 19:30

Parte il servizio di volontariato civico comunale

DI:

FORTE DEI MARMI. L’amministrazione comunale ha avviato un servizio di volontariato civico comunale che vedrà i cittadini impegnati direttamente in servizi utili sul territorio. “Fino ad ora – spiega l’assessore al sociale Rachele Nardini – otto persone hanno presentato domanda, ma chi vorrà proporsi potrà ancora farlo, iscrivendosi presso i nostri uffici. Ancora non sono […] [leggi tutto]

EVENTI

VEN 27 FEB 2015 20:00

Lella Costa e Lidia Ravera ospiti del Caffè de La Versiliana

PIETRASANTA. Dopo aver calorosamente festeggiato Fabio Genovesi nell’incontro di apertura, il Caffè de La Versiliana d’inverno torna protagonista al Chiostro di Sant’Agostino. Del secondo appuntamento in programma sabato 28 febbraio alle ore 18.00 (ingresso libero) saranno ospiti Lella Costa e Lidia Ravera, attese protagoniste di un inedito confronto tutto al femminile. Sarà infatti la prima […] [leggi tutto]

VEN 27 FEB 2015 19:00

Canyaviva, il primo corso per costruire con la canna

DI:

CAMAIORE. Inizia domani (sabato 28 febbraio)  il primo corso in Italia del collettivo multidisciplinare CanyaViva (www.canyaviva.com), che grazie alla collaborazione con Bambuseto (www.bambuseto.it) porta la costruzione con Arundo Donax nel nostro paese. Sembra incredibile eppure la canna non è solo una pianta spontanea che cresce ai bordi dei fiumi, ma una straordinaria materia prima le […] [leggi tutto]