(foto Andrea Zani)
(foto Andrea Zani)

VIAREGGIO. Avevano firmato il documento sabato, dandosi appuntamento stamani in Comune per protocollare (avvenuto alle 12,14)  le dimissioni.

Lo hanno fatto tutti e 16 i consiglieri di opposizione (alcuni dell’ex maggioranza), che hanno così spianato la strada all’arrivo del Commissario Prefettizio a Viareggio: l’ultimo caso di commissario prefettizio a Viareggio era stato circa 20 anni fa.

Il sindaco Luca Lunardini si era dimesso per la seconda volta nei giorni scorsi annunciando la fine del suo mandato.

Stamani. indipendentemente dalle dimissioni dei 16 consiglieri, aveva già programmato di recarsi a Lucca in Prefettura, cosa che ha fatto regolarmente, per spigare i motivi della sua decisione.

A questo punto non resta che attendere la nomina e l’arrivo del Commissario Prefettizio che resterà in carica fino alla primavera del 2013 quando Viareggio tornerà al voto.

Intanto nel centrosinistra viareggino si sta cercando il candidato, cosa che al momento non pare così facile ed immediata e non è da escludere che si arrivi alle primarie.

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)
TAG:
commissario consiglieri dimissioni lunardini prefettizio sindaco viareggio

ultimo aggiornamento: 30-07-2012


SI FA MEDICARE AL PRONTO SOCCORSO. POI TORNA IN OSPEDALE E SVUOTA UN ESTINTORE IN SALA D’ATTESA

LUNARDINI DÀ L’ADDIO A VIAREGGIO: “VORREI RINGRAZIARVI E STRINGERVI LA MANO UNO AD UNO”