TOPI IN CENTRO STORICO, PROTESTE A CAMAIORE

TOPI IN CENTRO STORICO, PROTESTE A CAMAIORE. APPELLO A PRAGMATIC MAN

Topo
(Foto vt)

CAMAIORE. Diverse proteste e lamentele arrivano in questi giorni (da settimane in realtà) da Camaiore per la presenza di grossi ratti per le strade e nelle corti interne del centro storico. Ieri l’ultima, con un signore costretto ad uccidere un grosso topo che si era infilato nel giardino interno della casa. Nei giorni scorsi il Comune di Camaiore ha anche emanato un’ordinanza, contro un privato cittadino, chiedendogli di pulire e sistemare un parte della sua abitazione utilizzata dai ratti per fare la tana. Ma il problema permane. E certo non è un bel vedere, oltre che un problema di igiene e di salute. Protestano i residenti, ma borbottano anche i commercianti, specie bar, ristoranti e ortofrutta. Del resto anche il supereroe mascherato di Camaiore, Pragmatic Man, nei giorni scorsi aveva effettuato una delle sue incursioni proprio contro i topi, ma in quel caso focalizzando l’attenzione su Capezzano Pianore. E sono proprio alcuni residenti del centro a lanciare l’appello: “Pragmatic Man pensaci tu!”.

(Visitato 165 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 16-07-2013 20:30