Serve solo una vittoria. Turno infrasettimanale delicatissimo per l’Acqua Fonteviva Massa. Si gioca mercoledì alle 20.30 ed ospite del Palasport “Gianfranco Mariotti” di La Spezia sarà l’Aurispa Alessano. Le sconfitte con Catania, Siena e Aversa, hanno fatto sprofondare la squadra in classifica ed hanno messo una volta di più a nudo tutti i problemi e le tante insicurezze che questo gruppo sconta ormai da inizio torneo. Tornare in campo a poche ore dalla brutta prestazione offerta in Campania può solo far bene ma a patto di trasformare in energia positiva tutta la rabbia e la frustrazione per la gara scialba di Aversa.
Dall’altra parte della rete Massa troverà, al contrario, una squadra reduce dalla esaltante vittoria contro Siena. Una Alessano che arriverà a La Spezia, quindi, carica a mille e con una voglia matta di sfatare il proprio personale tabù di un campionato dove non ha mai trovato l’acuto esterno. Una squadra che rappresenta la punta di diamante di uno dei settori giovanili emergenti della pallavolo italiana e guidata in panchina da un simbolo della grande pallavolo italiana come Paolo Tofoli. Come già all’andata, quando la gara terminò con la vittoria al tie break dei pugliesi, Alessano farà forza su tre attaccanti di grande fisicità come l’opposto montenegrino Culafic, autentico giramondo con esperienze nella massima serie di Iran, Turchia, Korea, Francia e Russia, il polacco Lipinski ed il padovano Lazzaretto innescati dal giovane regista scuola Treviso Alberini. Non ci sarà invece Bisci. Il libero titolare di Alessano è ancora indisponibile dopo l’infortunio che gli è occorso nella gara contro Roma e sarà sostituito da Loglisci.

La rosa delle due squadre:
Acqua Fonteviva Massa: Bortolini, Cuk, Leoni, Briglia, Bolla, Bernieri di Lucca, Nannini, Calarco, De Marchi, Briata, Silva, Biglino. All. Mosca; 2° all. Urbani.
Aurispa Alessano: Peluso, Morciano, Alberini, Loglisci, Cordano, Russo, Tomassetti, Lipinski, Lugli, Usai, Lazzaretto, Culafic. All. Tofoli; 2° all. Bramato.
Arbitri: Maurina Sessolo e Massimo Pibelli; addetto video check Roberto Tavarini.

(Visitato 113 volte, 1 visite oggi)
TAG:
acqua fonteviva massa pallavolo volley

ultimo aggiornamento: 12-12-2017


Volley, undicesima sconfitta per Acqua Fonteviva Massa

Volley, Massa Acqua Fonteviva prepara la delicata trasferta di Reggio Emilia