Foto di Letizia Tassinari

Proseguono incessanti le indagini da parte del Commissariato di Polizia di Viareggio per risalire all’auto che ha investito ieri mattina all’alba sulla via Aurelia a Torre del Lago Carlo Mezzadra, 82 anni, uccidendolo.

L’anziano,  molto conosciuto nella frazione pucciniana, è morto sul colpo: quando sul posto sono intervenuti i sanitari di un’ambulanza del 118 e l’automedica,  ormai non c’era più niente da fare (LEGGI QUI LA NOTIZIA: Tragedia all’alba a Torre del Lago, falciato mentre… )

La Polizia, con la Scientifica, hanno effettuato i rilevi e da ieri stanno passando al setaccio ogni minimo particolare per risalire all’automobilista che, dopo l’impatto fatale avvenuto intorno alle 6.30, è fuggito. Al vaglio degli inquirenti le telecamere della zona, pubbliche e private, le cui immagini sono state acquisite, e dai cui fotogrammi si auspica di poter risalire al pirata alla strada, oltre ai possibili testimoni.

 

(Visitato 1.221 volte, 1 visite oggi)