foto M.P.

Se i ritardi dei treni ti esasperano non è detto che tu debba essere risarcito

Se i ritardi dei treni ti esasperano non è detto che tu debba essere risarcito A spiegarlo è l’avvocato Fabrizio Bartolini, con studio a Viareggio Tutti prima o poi siamo incorsi in un disservizio da parte delle Ferrovie subendo ritardi, cancellazione delle corse ecc. Questi disservizi possono diventare un vero e proprio incubo per i ...

continua a leggere >


Strage, in Appello la parola alle parti civili: “Evento previsto e rischio accettato”

E’ terminata ieri pomeriggio a palazzo di Giustizia di Firenze la seconda delle udienze del processo di Appello per la strage di Viareggio dedicate agli interventi del parti civili. “Dalla sentenza di primo grado emerge come le società chiamate in questo processo abbiano agito con totale indifferenza e superficialità”, ha ...

continua a leggere >


Compagnie telefoniche e abusi, ce ne parla l’avvocato Fabrizio Bartolini

Compagnie telefoniche e abusi. Ce ne parla l’avvocato Fabrizio Bartolini Come già detto le compagnie telefoniche perpetrano spesso abusi nei confronti degli utenti addebitando costi non dovuti in quanto solo pochi poi proporranno una azione giudiziaria per ottenere giustizia. Infatti il concetto alla base di questi abusi è: ti addebito ...

continua a leggere >


Adunata sediziosa e assoluzione: “Matteo Salvini ha commentato senza conoscere gli atti”

“A seguito degli ultimi episodi di cronaca – come scritti da Versilia Today, e apparsi sui quotidiani locali – che hanno costretto persino il Presidente del Tribunale di Lucca ad avere l’ausilio della scorta è doveroso far chiarezza sulla vicenda e soprattutto di come il giudice abbia svolto, nel caso specifico, bene il suo ...

continua a leggere >


Perchè i procedimenti penali vengono archiviati (a volte) anche se si ha ragione

Perchè i procedimenti penali vengono archiviati (a volte) anche se si ha ragione. Lo spiega, in “Pronto Avvocato”, il legale viareggino Fabrizio Bartolini: Lo spunto per questa riflessione nasce da una recente decisione della Procura di Roma che ha deciso di archiviare una denuncia proposta da una ragazza per diffamazione sui ...

continua a leggere >


Profuga nigeriana, nessuna notizia di dove sia la piccola figlia: due avvocati si offrono di seguire il caso

Nessuna notizia di dove sia stata messa la figlia di 18 mesi: nè dalla Prefettura di Lucca, ufficio immigrazione, nè dai servizi sociali, ai quali si era rivolto il primario di Psichiatria dell’ospedale “Versilia”, reparto dove la giovane madre, una profuga nigeriana 19enne, era stata ricoverata oltre 1 settimana fa, dopo che ...

continua a leggere >