Tenore caduto durante la Turandot, assolto con formula piena il maestro Alberto Veronesi

Difeso dall’avvocato Riccardo Carloni, il maestro Alberto Veronesi, presidente del Pucciniano, è stato assolto questa mattina in Tribunale a Lucca, con formula piena dal giudice Stefano Billet,  per i reati a lui contestati per il grave infortunio occorso al Maestro Marco Voleri, in occasione della rappresentazione di Turandot, del 7 ...

continua a leggere >


Assolti per aver contestato Salvini, minacciati e vittime di atti di vandalismo

“L’Officina Dada Boom è da sempre in prima linea per coniugare impegno artistico e solidarietà. Da sempre favoriamo il pensiero critico e sosteniamo senza “se” e senza “ma” gli antirazzisti. Molto probabilmente proprio questo nostro essere, assieme al clima di odio che fomentano alcuni uomini politici della destra e della Lega, ci ...

continua a leggere >


Assolti perchè il fatto non sussiste: offese e minacce sui social contro Gerardo Boragine

Offese, diffamazioni –  e persino minacce – quelle rivolte sui social al giudice del tribunale di Lucca dottor Gerardo Boragine, che due giorni fa ha assolto dal reato di adunata sediziosa i militanti che contestarono a Viareggio, nel maggio del 2015, Matteo Salvini, arrivato in città per sostenere la candidatura a sindaco di ...

continua a leggere >


matteo salvini

” I leghisti se ne facciano una ragione: la repressione non fermerà la disobbedienza”

“Non hanno vinto solo gli imputati ma hanno vinto tutte le centinaia di persone che si sono riversate in Piazza per contestare le politiche di odio e  di intolleranza di Salvini”. Il commento, dopo la sentenza di assoluzione dei militanti che contestarono Matteo Salvini, arriva da Michelangelo Di Beo: ” “L’ Unione ...

continua a leggere >


Matteo Salvini

“Libero fischio in libera piazza”, Repubbica Viareggina commenta l’assoluzione

“L’assoluzione delle compagne e dei compagni dalle ridicole accuse di manifestazione non autorizzata, di adunata sediziosa e di accensione di fumogeni non sono solo la vittoria del buonsenso ma sono una vittoria politica”. E’ il commento di Repubblica Viareggina alla sentenza del giudice Gerardo Boragine che ha assolto, ...

continua a leggere >


Matteo Salvini

Assoluzione per chi contestò Salvini, PaP: “Fischiare razzismo e sessismo è doveroso”

Potere al Popolo della Versilia esprime soddisfazione per la sentenza di assoluzione in forma piena di tutti i militanti che contestarono Salvini nel maggio 2015. “Il teorema accusatorio si è sciolto come neve al sole – commentano all’indomani della sentenza –  visto che anche la procura ha chiesto l’assoluzione. ...

continua a leggere >


Anche il Cantiere Sociale commenta l’assoluzione: “Contestare i razzisti è giusto farlo”

“Il processo era politico quindi la vittoria è politica!”. Anche il Cantiere Sociale versiliese commenta la sentenza di assoluzione dei militanti che contestarono a Viareggio Matteo Salvini: “Contestare i razzisti non solo si può fare ma è giusto farlo. Abbiamo festeggiato ma da oggi siamo di nuovo a fare sociale, mutualismo ...

continua a leggere >


Contestarono Salvini, tutti assolti con formula piena

Contestarono Matteo Salvini: tutti assolti, con formula piena, perchè il fatto non sussiste, La sentenza è di questo pomeriggio. Ad assolvere i giovani finiti alla sbarra, dopo la contestazione avvenuta a Viareggio in occasione della visita in città del numero 1 del Carroccio, durante la campagna elettorale di Massimiliano Baldini, è stato il ...

continua a leggere >


Giochi erotici violenti con un’infermiera, medico versiliese condannato a 3 anni e 8 mesi

Giochi erotici, tra un medico versiliese e un’infermiera, e il caso è finito sui banchi di un’aula del tribunale a Lucca, dove il noto professionista, 60enne, è stato condannato a 3 anni e 8 mesi  per violenza sessuale. L’uomo aveva conosciuto la donna, un’infermiera fiorentina,  in chat. Il fatto risale a un anno fa. ...

continua a leggere >


Tragedia al Rally, 11 condannati

Rally mortale, tutti condannati. La sentenza, ieri, al tribunale di Lucca: 1 anno e 2 mesi per omissione di soccorso all’equipaggio composto dal pilota Giuseppe Iacomini di Lerici e dal navigatore Davide Cozzani di La Spezia, e l’equipaggio composto dal pilota Iacopo Giannecchini di Massarosa e il navigatore Davide Castiglioni di ...

continua a leggere >