Falsa beneficenza, la nuova truffa è servita

Falsa beneficenza, ecco la nuova truffa A spiegarla, sul web, è la Polizia di Stato: Un signore ben vestito, 50/60 anni circa e a volte con accento straniero, ferma un signore per strada, normalmente in quartieri borghesi. Si finge un medico o un rappresentante di una casa farmaceutica alla ricerca di un deposito per effettuare […]

continua a leggere >


False pietre preziose, occhio alla truffa

False pietre preziose: una delle truffe più ricorrenti. A spiegarla è la Polizia, sul web. Un signore dall’aspetto rassicurante e in genere di mezz’età, si finge straniero e vi dice che per un’urgenza deve raggiungere il paese d’origine ma non ha disponibilità di soldi liquidi per il viaggio. Generalmente ferma una signora ...

continua a leggere >


“Il tuo computer è stato bloccato, chiama per ricevere supporto”: nuova ondata di truffe

E’ in atto una nuova ondata di truffe ai danni di cittadini che, navigando su siti del tutto normali, si trovano improvvisamente davanti ad un messaggio allarmante e, all’apparenza, proveniente da Microsoft: “Security warning: Il tuo computer è stato bloccato. Errore #DW6VB36. Per favore chiamaci immediatamente al numero +39 0694804XXX. Non ...

continua a leggere >


Si spacciano per addetti Gaia e offrono promozioni ai cittadini di Massarosa: occhio alla truffa

Stamani è stata segnalata la presenza di alcuni individui che, spacciandosi per consulenti di GAIA, hanno chiesto di entrare nelle abitazioni di alcuni malcapitati cittadini residenti a Massarosa per parlare di sedicenti promozioni offerte da GAIA. GAIA chiarisce che i propri addetti si recano a casa degli utenti principalmente previo ...

continua a leggere >


Due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari con braccialetto per una serie di truffe

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della stazione di Monsummano terme hanno notificato a due donne, R.B., 36enne e O.B., 20enne, madre e figlia conviventi in un’abitazione di Montecatini terme,  già note alle forze dell’ordine per i trascorsi specifici, un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico ...

continua a leggere >


“Non fate entrare in casa sconosciuti”: due truffe a Lucca, vittime gli anziani

Stamattina a Lucca si sono registrate due truffe agli anziani. La prima è avvenuta in centro città, dove due individui, con la scusa di vendere cassette di frutta, sono riusciti a farsi consegnare 50 euro da un signore senza però consegnargli niente in cambio. La seconda, invece, è avvenuta a Gignano, intorno alle 12:30, dove […]

continua a leggere >


Blitz all’alba a Massa, Lucca e Milano: misure cautelari per liberi professionisti, lavoratori dipendenti e operatori sanitari

Dalle prime ore di oggi è in corso una vasta operazione condotta congiuntamente dalla Polizia di Stato – Questura di Massa Carrara – e dai Carabinieri del Comando Provinciale di Massa Carrara, coordinata dalla Procura della Repubblica di Massa, nei confronti di due associazioni per delinquere operanti da anni nel territorio apuano e ...

continua a leggere >


Truffe alle assicurazioni e Camorra, difetto di notifiche a due indagati: salta l’udienza

Truffe alle assicurazioni e Camorra, l’udienza davanti al gup di Firenze, fissata per questa mattina, è stata rinviata al prossimo 21 marzo, per un difetto di notifiche a due indagati. In quella data il giudice dell’udienza preliminare dovrà decidere per il rinvio a giudizio, o il proscioglimento. La vicenda è nota. Alle prime ore ...

continua a leggere >


Shopping natalizio on line, scende in campo la Polizia Postale: ecco il vademecum con i consigli

E’ ormai iniziata la corsa agli ultimi acquisti dei regali di Natale! Quale migliore occasione per fornire consigli utili ed evitare che il piacere dello shopping per l’acquisto di doni per le persone care, ci faccia incorrere in potenziali truffe, complice anche la ricerca di offerte convenienti e i tempi ormai ristrettissimi. Grazie ...

continua a leggere >