Arrestato dalla Digos un 44enne di estrema destra: deteneva armi senza autorizzazione

E’ stato arrestato dalla Digos di Lucca, diretta dal dottor Leonardo Leone, Mirko Marchetti, un 44enne di Matraia, conosciuto in questura come appartenente agli ambienti di estrema destra. L’uomo, finito in manette, deteneva senza autorizzazione una pistola Beretta e una doppietta. L’indagine è inziata a seguito di una ...

continua a leggere >


Devastano la sede elettorale della Lega, denunciati per attentato ai diritti politici e danneggiamento

La sera del 25 febbraio 2019, uno sconosciuto è improvvisamente entrato all’interno della sede del comitato elettorale della Lega di Vicopisano, intimorendo un esponente di quel movimento politico lì presente, urlando e devastando furiosamente il locale per poi uscire dopo averne asportato i manifesti elettorali. Il tutto in pochi concitati ...

continua a leggere >


La Digos cattura un noto anarco-insurrezionalista, era ricercato

Ritenuto responsabile, insieme a noti militanti anarchici, di una rapina messa a segno nel 2007 in un Ufficio Postale di Stazzema, nel 2012 era stato condannato dalla Corte d’Appello di Firenze a 4 di reclusione. Nei giorni scorsi la Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso alla sentenza presentato dall’imputato, Leonardo ...

continua a leggere >


Foto di Letizia Tassinari

Lanciano candeggina contro un italiano e un senegalese, beccati dalla Digos e denunciati

Dopo una complessa e laboriosa indagine, la Digos di Pisa ha individuato e denunciato i due autori dei lanci di “candeggina” ai danni di due cittadini, uno italiano e uno di nazionalità senegalese, avvenuti la sera del 12 gennaio 2019 rispettivamente in via Contessa Matilde intorno alle 21.45 ed in Piazza Martiri della Libertà intorno […]

continua a leggere >


Contestazione a Salvini. In arrivo le prime denunce

VIAREGGIO. La polizia scientifica del commissariato di Viareggio, insieme alla digos di Lucca, sta visionando i filmati realizzati sabato pomeriggio nel corso delle contestazioni al leader della Lega Nord, Matteo Salvini, per identificare i partecipanti e individuare anche gli autori del danneggiamento dell’auto del segretario della Ln. ...

continua a leggere >