Il piatto di oggi è la trabaccolara viareggina, piatto tipico locale che trae origine dai pescatori di Sambenedetto  che si spostarono e successivamente si insediarono nella nostra viareggio così chiamati grazie al Trabaccolo una piccola imbarcazione da pesca che per lo più pescava pesci di fondale base anche del più rinomato Cacciucco alla viareggina. Per ingentilire la trabaccolara viareggina e rendere veloce l’esecuzione di questo piatto utilizzerò i pesci sfilettate e a piccoli pezzi  ma con la pelle. Questo conferirà al piatto una cromaticità molto bella.essendo una salsa”rossa” ho scelto dei Paccheri di Gragnano molto porosi che assorbono bene tutto il sapore.

(Visitato 39.026 volte, 25 visite oggi)
Print Recipe
Trabaccolara alla viareggina
Il piatto di oggi è la trabaccolara piatto tipico viareggino che trae origine dai pescatori di Sambenedetto che si spostarono e successivamente si insediarono nella nostra viareggio così chiamati grazie al Trabaccolo una piccola imbarcazione da pesca che per lo più pescava pesci di fondale base anche del più rinomato Cacciucco alla viareggina.per ingenti lire e rendere veloce l'esecuzione di questo piatto utilizzerò i pesci sfilettate e a piccoli pezzi ma con la pelle . Questo conferirà al piatto una cromaticità molto bella.essendo una salsa"rossa" ho scelto dei Paccheri di Gragnano molto porosi che assorbono bene tutto il sapore. Per ogni porzione 1 filetto ciascuno di triglia gallinella scorfano tracina ed eventuali altre tipologie purché fresche. Pomodoro concassé basilico aglio olio peperoncino vino bianco secco brodo di pesce
trabaccolara viareggina
Livello medio
Costo medio
Tag Ricetta Ricette di Manuel
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
Persone
Ingredienti
Livello medio
Costo medio
Tag Ricetta Ricette di Manuel
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
Persone
Ingredienti
trabaccolara viareggina
Istruzioni
Concassé di Pomodoro
  1. Per la preparazione dei pomodori Concassé sono necessari pochi minuti, ma il risultato finale del piatto sarà ottimo: In abbondante acqua bollente tuffare i pomodori precedentemente lavati sulla quale dobbiamo praticare un'incisione a croce sulla pelle nella parte inferiore(fate attenzione a non intaccare con il taglio la polpa). Trascorsi circa 25/30 secondi (più maturi sono,meno devono cuocere), togliamoli e tuffiamoli in acqua ghiacciata. Lo shock termico farà staccare la pelle, passato circa 1 minuto peliamoli con la pelle che verrà via velocemente.
    concassé di pomodoro
  1. Tagliamoli in due e svuotiamoli di tutto il contenuto (semi e membrana) che andremo a mettere in un recipiente con un pizzico di sale per 5 minuti e sciacceremo il tutto con una forchetta per far fuoriuscire i succhi del pomodoro.
  2. Tagliamoli i nostri pomodori puliti e in due metà prima a fettine e poi in cubetti, e riponiamoli in una ciotola.
    cocassé di pomodoro
  3. Con il colino(o setaccio) scoliamo il contenuto del pomodoro che abbiamo precedentemente preparato schiacciando con un cucchiaio per raccogliere quanti più succhi è possibile e uniamo i nostri cubetti di pomodori al sughetto.
Preparazione della trabaccolara viareggina
  1. In una padella con olio a fuoco vivo, mettere il pesce e un aglio in camicia che andrà tolto prima di mettere i paccheri. Sfumate con il vino e lasciate evaporare.
  2. Aggiungere il pomodoro, l peperoncino e il brodo di pesce quasi da coprire la preparazione e portare a cottura per circa 5 minuti senza girare per non rompere il pesce.
    trabaccolara viareggina
  3. Finire la cottura dei paccheri nella salsa e impiattare cospargendo di foglie di basilico fresco
    trabaccolara viareggina
Recipe Notes

La Trabaccolara viareggina è un tipico sugo rosso fatto con tutti i pesci poveri di fondale, quelli che la tradizione marinara chiama gli "avanzi del pesce". Il piatto di origine antica fa rivivere la tradizione del pesce povero, e deve il suo nome al trabaccolo, la barca tipica dei pescatori di Viareggio.


La foto del giorno

La foto del giorno