Gianluigi Ricuperati, La scomparsa di me

Gianluigi Ricuperati, La scomparsa di me [recensione]

  Gianluigi Ricuperati, La scomparsa di me: tra le righe di un libro per vivere e rivivere il tempo Cosa successe dopo? Altre notti, altri giorni. Dentro e fuori. Fuori e dentro. Sembra ovvio, ma non lo è. Non in questo stato, almeno. “La scomparsa di me” di Gianluigi Ricuperati è un romanzo complesso e strabiliante. […]

continua a leggere >


foto Marika Tofanelli

Pregi e difetti di Luca Ricci nel questionario “proustiano”

 Questionario di Proust sui pregi e i difetti di Luca Ricci Luca Ricci, dopo l’incontro con i lettori del 15 Marzo alla libreria “la Vela” dove ha presentato ” I difetti fondamentali”, ha omaggiato i lettori di VersiliaToday con questo questionario “proustiano” sui sui pregi e difetti   Il tratto ...

continua a leggere >


Roberta Lepri, Ci scusiamo per il disagio

Roberta Lepri, Ci scusiamo per il disagio [recensione]

Roberta Lepri, Ci scusiamo per il disagio, Strade Bianche “Ho voglia solo di fare due cose. Scegline una: andare a Roma oppure fermarci a Orbetello a vedere le balene” “Ci scusiamo per il disagio” è un romanzo ambientato in Maremma, in particolare nella stazione dei treni di Grosseto. Protagonisti sono Serena, una docente di lettere […]

continua a leggere >


Storie della buonanotte

Elena Favilli – Francesca Cavallo, “Storie della buonanotte per bambine ribelli”

“Non aver mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie” (M. Deprince, ballerina) “Storie della buonanotte per bambine ribelli” è una raccolta di 100 vite di donne straordinarie narrate come fiabe. Il progetto, sostenuto da un chiaro intento didattico, è nato a Novembre negli Stati Uniti e ha preso forma grazie a […]

continua a leggere >


Marco Missiroli, Senza Coda
Marco Missiroli, Senza CodaMarco Missiroli, Senza Coda

Marco Missiroli, Senza Coda [recensione]

“Senza coda”: l’opera d’esordio di Missiroli torna in libreria, la recensione “E subito lo vide uscire e scomparire in fondo al corridoio. Assieme a tutte le risposte che avrebbe voluto avere.” “Senza coda” è il romanzo di esordio del bravissimo Marco Missiroli, scritto a 24 anni, edito da Fanucchi e premiato nel 2005 col premio ...

continua a leggere >


Carlo A Martigli e Giuseppe Garofano
foto Marco Pomella

I commissari di polizia tema del Festival Giallo 2018

Oltre 40 incontri incentrati sullo spionaggio e sulla spy story, per un totale di 55 ospiti e qualche centinaio di spettatori: questi i numeri dei 4 giorni di festival Giallo Pistoia appena concluso. Una kermesse che anche per questa edizione ha riscosso un grande successo e che già scalda i motori per l’edizione numero 8 […]

continua a leggere >


Silvia Noli, Adelante
Silvia Noli, Adelante

Silvia Noli, Adelante [recensione]

“Adelante” l’instabilità come costante ricerca di un utopico equilibrio “Sopra la panca la capra campa, sotto la panca la capra crepa, ed è tutto ciò che sappiamo della capra. Cosa le piaccia e di cosa si occupi sembra che nessuno se lo chieda. E invece è questo, tutto quello che succede nel frattempo. Quando hai […]

continua a leggere >


Orhan Pamuk, La donna dai capelli rossi
Orhan Pamuk, La donna dai capelli rossi

Orhan Pamuk, La donna dai capelli rossi [recensione]

Padri e figli, destini che si rincorrono tra delusioni e passioni, ossia la Turchia di oggi. “È stato il teatro a insegnarmi che le circostanze della vita che noi chiamiamo coincidenze, in realtà hanno un senso” Nell’ultima opera del nobel Pamuk il protagonista è Cem, liceale che vive negli anni ottanta a Istanbul e che […]

continua a leggere >


Simone Regazzoni, ti amo

Simone Regazzoni, Ti amo [recensione]

Ti amo, una dichiarazione filosofica pop Ecco che cos’è una dichiarazione d’amore. Donare ciò che non si ha nella forma di una dichiarazione. “Ti amo” è un’indagine filosofica e intima sull’amore dove le considerazioni e le parole sono della stessa sostanza di questo sentimento: hanno la ferocia dei morsi e la bellezza ...

continua a leggere >