Assise “burrascosa”, il Sindaco scrive al Prefetto: “Rispetto per il luogo, i ruoli e i cittadini”

«Ritengo che pur nella contrapposta dialettica politica, sempre ammessa, sia doveroso portare rispetto alle istituzioni: ai ruoli da ognuno ricoperti e al luogo nel quale il Consiglio di svolge. In primo luogo poi sarebbe opportuno rispettare i cittadini che non meritano di vedere simili indegni spettacoli da parte dei loro rappresentanti» ...

continua a leggere >


foto M.Pomella

Regolamento Urbanistico, “portiamo ordine a Viareggio”

Il Consiglio comunale ha approvato le controdeduzioni a 267 (delle 404) osservazioni al Regolamento Urbanistico: l’atto è arrivato in approvazione a distanza di un anno da quando sono stati assegnati gli incarichi per la sua redazione e a sei mesi circa dalla sua adozione in Consiglio comunale. Il lavoro del Consiglio non è ovviamente finito ...

continua a leggere >


Strappa il microfono e si sdraia in terra: la protesta di Peppino De Stefano in sala consiliare

Ha strappato il microfono, si è alzato dalla sua postazione in Assise, e dopo aver raggiunto il banco della giunta si è sdraiato a terra. Protagonista dell’episodio il consigliere del gruppo misto Giuseppe De Stefano. Non un malore, il suo, ma una protesta durante l’approvazione del regolamento urbanistico, in discussione oggi a ...

continua a leggere >


Foto Versiliatoday

Carabinieri in Municipio, le opposizioni insorgono: “Amministrazione Del Ghingaro tiranna”

“Questa mattina, nel corso della discussione delle osservazioni al Regolamento Urbanistico in Consiglio Comunale, non sono stati permessi il confronto, la motivazione e la discussione di ogni singola osservazione, non e’ stata permessa un’esposizione ed una discussione trasparente e completa degli atti che andavano in ...

continua a leggere >


Regolamento Urbanistico, al via la discussione in Consiglio Comunale

«Ci troviamo oggi all’approvazione del Regolamento Urbanistico – così l’assessore Federico Pierucci ha aperto la discussione in Consiglio comunale -: a distanza di un anno da quando abbiamo assegnato gli incarichi per la sua redazione e a sei mesi circa dalla sua adozione in Consiglio comunale. Un lavoro che contiamo di finire nel ...

continua a leggere >


Forza Italia risponde: “Le mitomanìe di chi ha cambiato strada non ci interessano”

“Le mitomanìe di chi ha cambiato strada non ci interessano” E’ la risposta congiunta del coordinamento comunale di Viareggio e provinciale di Lucca su quanto pubblicato a proposito delle dimissioni di Alessandro Guidi Batori da coordinatore comunale di Forza Italia Giovani e di ulteriori interventi a sostegno del consigliere di Forza ...

continua a leggere >


Forza Italia perde un altro pezzo: Alessandro Batori si dimette da Coordinatore dei giovani e difende la scelta di Alessandro Santini

Alessandro Batori si dimette da Coordinatore Forza Italia Giovani “Una forza che nasce per la rivoluzione liberale non può allearsi con persone che provengono da schieramenti contrapposti, che si rifanno a personaggi come il Presidente della regione, Rossi, di matrice – com’è ben noto – comunista.  – afferma -, io ...

continua a leggere >


Il Coordinamento No Asse ha presentato le proprie osservazioni al Regolamento Urbanistico

Il Coordinamento No Asse ha presentato le proprie osservazioni al Regolamento Urbanistico. “Alcuni nostri membri hanno assistito alle riunioni della Commissione Urbanistica per rendersi conto delle procedure e conoscere nel dettaglio le controdeduzioni”, scrivono in una nota: “Premesso che nessuna osservazione (né nostra né ...

continua a leggere >


Il sindaco Del Ghingaro contro il decreto Salvini: “I richiedenti asilo devono essere iscritti all’anagrafe cittadina”

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha fornito il proprio personale appoggio istituzionale al Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi riguardo il ricorso alla Corte Costituzionale contro il Decreto sicurezza emanato dal governo, chiedendo di valutare la possibilità di raccogliere all’interno dell’impugnativa anche le ragioni dei Comuni. «I ...

continua a leggere >


Foto di Letizia Tassinari

La Lega: “Basta dire che a Viareggio non c’è mafia e non ci sono delinquenti”

“Quante volte abbiamo segnalato all’Amministrazione Del Ghingaro il degrado in cui versa il tratto finale della via Mazzini verso la Stazione e la pericolosità in cui sono costretti a vivere ed a lavorare le famiglie ed i commercianti rimasti, senza essere mai ascoltati. Non ci meraviglia davvero quanto e’ accaduto stamani. ...

continua a leggere >